Table of contents
Share Post
piatto di gnocchi di zucca con ragù bianco

Gnocchi di zucca fatti in casa

Una ricetta semplice con ingredienti genuini

Chi ama la zucca deve assaggiare questi gnocchi. Sono morbidi e pieni di sapore, perfetti per un pranzo sfizioso diverso dal solito.

Questa ricetta è una variante degli gnocchi di patate, la zucca li rende più leggeri e ne regala un sapore più delicato.

La zucca è un alimento perfetto! È ipocalorica, ha solo 26kcal per 100g di alimento, è ricca di carotene, una sostanza usata dall’organismo per produrre la vitamina A, che ha proprietà antiossidanti ed antinfiammatorie. È anche ricca di vitamina C e sali minerali come calcio, magnesio, fosforo e potassio.

Dopo averli preparati, io li ho abbinati al ragù di manzo e direi che l’abbinamento sia stato spettacolare. Per un pranzo più leggero, invece, meglio impiattarli con un filo d’olio d’oliva, salvia e grana. Comunque, sono deliziosi in entrambi i modi!

Ingredienti gnocchi

  • 1 zucca Delica
  • 100g farina 00 o integrale
  • 100g farina d’avena
  • sale, pepe, timo

Ingredienti ragù

  • 200g macinato bovino
  • tritato di carota, cipolla,
  • sedano, 3 pomodorini
  • Sale, pepe, basilico.
piatto di gnocchi di zucca preparati a mano

PROCEDIMENTO

Inizia tagliando a fette la zucca ed elimina i semi. Se risulta troppo dura puoi cuocerla con la buccia nel microonde alla massima potenza per 10 minuti oppure oppure nel forno a 200°per 15 minuti.

Dopo averla tagliata a fette, mettila in una ciotola con due bicchieri d’acqua e cuoci in microonde per 15 minuti o in alternativa sempre nel forno a 200° sempre per 15 minuti.

Nel frattempo, in una terrina unisci la farina integrale, quella d’avena, un pizzico di sale, pepe e timo.

Dopo aver lasciato raffreddare la zucca, elimina la buccia, tagliala in pezzi e uniscila alla farina. Aggiungi un bicchiere d’acqua ed inizia ad impastare. Aggiungine ancora fino a creare un impasto omogeneo. Attenzione a non esagerare con l’acqua per non rendere l’impasto appiccicoso. Conserva in frigo per mezz’ora.

Dopo aver lasciato riposare l’impasto, prepara gli gnocchi usando della farina per evitare che si attacchino. In fine, cuoci in acqua bollente salata fino a quando vengono a galla.

Per preparare il ragù fai cuocere in una padella antiaderente la carota, la cipolla ed il sedano tritati con un filo d’olio. Poi, aggiungi il macinato e 3 pomodorini. Continua a cuocere per 15 minuti controllando il composto e mescolando con frequenza.

Unisci il ragù agli gnocchi e mangiali ancora caldi.


Buon appetito!

Leave A Comment

Lucy_Gagliardi

Stay in the loop

Iscriviti alla newsletter gratuita.

Related Articles