landscape paesaggio con tramonto sul lago e fiori. Perchè non mi piaccio e non sono felice?

Perché non mi piaccio e non sono felice?

La maggior parte delle richieste di aiuto arrivano da persone che non riescono a piacersi e non riescono ad essere felici. Ma perché?

Succede quasi sempre perché si ha una percezione errata di sé stessi. Cioè, si continua a pensare ed a desiderare di voler essere diversi e ci si concentra su quell’immagine sperando continuamente di cambiare.

Il desiderare continuamente di essere un’altra persona, ti induce ad esprimere di continuo giudizi estremamente critici verso te stessa/o, fino al punto da continuare a svalutarti ed a sentirti sempre sbagliata/o. Passi le giornate con emozioni negative.

Come conseguenza, ti lasci andare, mangi male e non ti alleni. Inoltre, senti sempre quel “senso di colpa” perché non riesci a cambiare questa situazione. Ti ci ritrovi? Anche tu non sei felice perché non ti piaci?

Ma perché continui a farti del male?

Leggi bene, vorrei farti capire questo messaggio:

Non devi essere perfetta/o per stare bene e non devi dimostrare nulla per essere felice.

Perché inventare un’immagine perfetta e continuare a tenerla in mente con malinconia fino a stare male? Prova a cancellarla dalla testa ed iniziare a guardarti davvero.

La prima cosa da fare quindi è accettare i tuoi lati negativi. Se continui ad avere repulsione di te stesso, avrai continuamente il senso di colpa che ti impedirà di andare avanti.

Scommetto che se ti chiedo quali sono i lati che vorresti cambiare, hai già l’elenco pronto. Ma se ti chiedessi quali sono i lati che ti piacciono, rimarresti a pensarci un momento. Tu lo sai quali sono i tuoi lati migliori?

Tutti abbiamo dei difetti. Ma nessuno dev’essere giudicato, meno ancora vivere nella tristezza. Prova invece ad accettare quei lati negativi che ti incupiscono. Vai oltre ed inizia a vedere tutti i tuoi lati positivi. Sono sicura che durante la giornata non ti accorgi di giudicarti ripetutamente in un modo sbagliato. Quindi, da ora smetti di farlo. Provaci e ti sentirai meglio.

Inizia a capire quali sono i tuoi pregi e falli passare in primo piano, rifletti sulle tue capacità e sui i tuoi lati più belli. Solo da qui puoi partire ed iniziare un percorso per migliorarti. Ma sarà un percorso diverso perché sarai in grado di apprezzare te stessa/o e sarai felice. Non solo, nel tempo ti piacerai ancora di più!

Mentre dubiti di te

c’è qualcuno là fuori

che si chiede come riesci

a fare tutto ciò che fai

ragazza seduta sul letto con le braccia sulle gambe, con sguardo pensieroso e metà viso coperto con i capelli. Perchè non mi piaccio e non sono felice?

Leave A Comment

Lucy_Gagliardi

Stay in the loop

Iscriviti alla newsletter gratuita.