Table of contents
Share Post
Peso

Se il numero della bilancia deve
definire l’umore della giornata,

non ti pesare!

Se il numero della bilancia deve definire l’umore della giornata,
non ti pesare!

Il peso oscilla ogni giorno, non è uguale per due giorni di fila. Sale e scende in modo naturale. Dipende da tanti fattori, oltre alle calorie assunte nei giorni precedenti, dipende da quanta acqua hai bevuto, la quantità di sale dei pasti, quanta attività fisica hai fatto, dallo stress, dalle ore di sonno, se sei una donna dipende dal ciclo ed ancora altro.

Il peso oscilla ogni giorno, non è uguale per due giorni di fila. Sale e scende in modo naturale. Dipende da tanti fattori, oltre alle calorie assunte nei giorni precedenti, dipende da quanta acqua hai bevuto, la quantità di sale dei pasti, quanta attività fisica hai fatto, dallo stress, dalle ore di sonno, se sei una donna dipende dal ciclo ed ancora altro.

Il peso oscilla ogni giorno, non è uguale per due giorni di fila. Sale e scende in modo naturale. Dipende da tanti fattori, oltre alle calorie assunte nei giorni precedenti, dipende da quanta acqua hai bevuto, la quantità di sale dei pasti, quanta attività fisica hai fatto, dallo stress, dalle ore di sonno, se sei una donna dipende dal ciclo ed ancora altro.

C’è una grande differenza tra
l’iniziare un percorso per stare bene, in cui la fisicità è solo uno degli obiettivi,
ed iniziare una preparazione per fare una gara.

C’è una grande differenza tra
l’iniziare un percorso per stare bene,
in cui la fisicità è solo
uno degli obiettivi,

ed iniziare una preparazione per fare una gara.

Nel primo caso, l’obiettivo principale è migliorare lo stile di vita per raggiungere il BENESSERE QUOTIDIANO, migliorare il rapporto con il corpo, vedere e sentire i miglioramenti estetici, essere fieri delle nuove abitudini e raggiungere tutto questo nel tempo.

Nel secondo caso, l’obiettivo è raggiungere la forma fisica migliore per UNA DATA PRECISA, con un percorso che deve essere comunque salutare, attraverso la programmazione degli allenamenti e dell’alimentazione. Si tratta di allenarsi per costruire il proprio corpo (Bodybuilding) secondo canoni decisi dalle federazioni e scegliere quella migliore per i propri risultati.

Nel primo caso, l’obiettivo principale è migliorare lo stile di vita per avere il BENESSERE QUOTIDIANO,
migliorare il rapporto con il corpo, vedere e sentire i miglioramenti estetici, essere fieri delle nuove abitudini e raggiungere tutto questo nel tempo.

Nel secondo caso, l’obiettivo è raggiungere la forma fisica migliore per UNA DATA PRECISA,
con un percorso che deve essere comunque salutare, attraverso la
programmazione degli allenamenti e dell’alimentazione. Si tratta di allenarsi per costruire il proprio corpo (bodybuilding) secondo canoni decisi dalle federazioni, quindi scegliere la federazione migliore per i propri risultati raggiunti.

Peso

Diva: Lauralie Chapados

Peso

Diva al quadrato: 2x Ms Bikini International

Inizi a comprendere la differenza?

Se vuoi salire sulla bilancia, sposta il focus dei tuoi pensieri verso un punto di vista più grande. Non sei più solo tu ed il tuo corpo, è tutta la tua vita che deve renderti felice.

Se vuoi salire sulla bilancia, sposta il focus dei tuoi pensieri verso un punto di vista più grande. Non sei più solo tu ed il tuo corpo, è tutta la tua vita che deve renderti felice.

Le tue emozioni devono essere positive.

Il lavoro che hai fatto durante la settimana deve essere un orgoglio per te.

La programmazione deve portarti a tuoi obiettivi nel tempo (non da oggi a domani).

Le abitudini che riprendi il giorno dopo, devono facilitarti la routine e farti

raggiungere questo benessere


ogni singolo giorno.

Le tue emozioni devono essere positive.



Il lavoro che hai fatto durante la settimana deve essere un orgoglio per te.



La programmazione deve portarti a tuoi obiettivi nel tempo (non da oggi a domani).



Le abitudini che riprendi il giorno dopo, devono facilitarti la routine e farti

raggiungere questo benessere


ogni singolo giorno.

Cosa vedi quando ti guardi allo specchio?

Una persona che deve essere giudicata da un semplice numero? Oppure una persona che si allena, che lavora duro, che studia per migliorare, che cucina con passione, che si diverte, che affronta il problema del giorno, che ha cambiato alcune cose negative delle sue giornate e sostituito con qualcosa di positivo?

Cosa vedi quando ti guardi allo specchio?

Una persona che deve essere giudicata da un semplice numero? Oppure una persona che si allena, che lavora duro, che studia per migliorare, che cucina con passione, che si diverte, che affronta il problema del giorno, che ha cambiato alcune cose negative delle sue giornate e sostituito con qualcosa di positivo?

Peso

Quanto conta quel numero sulla bilancia adesso?

Le scelte che compi in ogni momento devono farti stare bene e non essere giudicate da nessuno, nemmeno da te.

Quanto conta quel numero sulla bilancia adesso?

Le scelte che compi in ogni momento devono farti stare bene e non essere giudicate da nessuno, nemmeno da te.

Peso

Curiosità sul mio percorso:

Perché ho aspettato pe
r iniziare una nuova preparazione?

Prima di fare questa scelta non mi pesavo tutti i giorni e soprattutto non mi pesavo il giorno dopo una mangiata più grande. Perché sapevo che quel numero sarebbe stato più alto del giorno prima, quindi che senso avesse cercare la conferma? Mi ero divertita, ero stata bene e non volevo farmi influenzare dalla bilancia.

Mi pesavo solo nei giorni in cui ero sicura che il mio umore non sarebbe cambiato insieme a quel numero.

Ma quindi il peso non è importante?

Se vuoi fare una qualsiasi gara atletica, devi iniziare a raccogliere dati e tenerne conto per migliorare la tua performance.

Per avere successo in una preparazione sì, bisogna pesarsi tutti i giorni. Il peso rientra nell’insieme dei dati che occorre annotare giornalmente e servono per capire come sta andando la programmazione e quali sono le modifiche da apportare (macros, allenamenti, cardio, acqua/sale e altri).

Quindi, adesso mi peso tutte le mattine e scrivo il dato, ma questo è solo un numero.

Perché so bene che essere obiettivi, ragionare a mente lucida, non farsi influenzare dalle emozioni e non giudicarsi sono le chiavi del successo. Che poi, le emozioni le sento sempre ma so bene da cosa sono create ed ho imparato a distinguerle.

Per quanto riguarda l’oscillazione del peso, ci sono giorni in cui bisogna aspettare per vedere gli effetti del programma, il corpo richiede tempo per cambiare. Bisogna essere testardi, più del nostro corpo. Fargli capire che adesso siamo noi che comandiamo ed essere pazienti.

Io ho appena iniziato questo percorso e sto vedendo i primi cambiamenti, questo mi è già di buona motivazione (in aggiunta alle altre motivazioni personali). So da dove parto ed ho un obbiettivo specifico, sono testarda, non ho fretta, so cosa devo modificare in caso di stallo, so che devo spingere quando tutto sta andando bene.

Già grazie a questa consapevolezza e alle nozioni che sto studiando, mi sento migliore rispetto all’anno scorso, ora devo arrivare alla meta.

 

Curiosità sul mio percorso


Perché ho aspettato pe
r iniziare una nuova preparazione?

Prima di fare questa scelta non mi pesavo tutti i giorni e soprattutto non mi pesavo il giorno dopo una mangiata più grande. Perché sapevo che quel numero sarebbe stato più alto del giorno prima, quindi che senso avesse cercare la conferma? Mi ero divertita, ero stata bene e non volevo farmi influenzare dalla bilancia.

Mi pesavo solo nei giorni in cui ero sicura che il mio umore non sarebbe cambiato insieme a quel numero.

Ma quindi il peso non è importante?

Se vuoi fare una qualsiasi gara atletica, devi iniziare a raccogliere dati e tenerne conto per migliorare la tua performance.

Per avere successo in una preparazione sì, bisogna pesarsi tutti i giorni. Il peso rientra nell’insieme dei dati che occorre annotare giornalmente e servono per capire come sta andando la programmazione e quali sono le modifiche da apportare (macros, allenamenti, cardio, acqua/sale e altri).

Quindi, adesso mi peso tutte le mattine e scrivo il dato,
ma questo è solo un numero.

Perché so bene che essere obiettivi, ragionare a mente lucida, non farsi influenzare dalle emozioni e non giudicarsi sono le chiavi del successo. Che poi, le emozioni le sento sempre ma so da cosa sono create ed ho imparato a distinguerle.

Per quanto riguarda l’oscillazione del peso, ci sono giorni in cui bisogna aspettare per vedere gli effetti del programma, il corpo richiede tempo per cambiare. Bisogna essere testardi, più del nostro corpo. Fargli capire che adesso siamo noi che comandiamo ed essere pazienti.

Io ho appena iniziato questo percorso e sto vedendo i primi cambiamenti, questo mi è già di buona motivazione (in aggiunta alle altre motivazioni personali). So da dove parto ed ho un obbiettivo specifico, sono testarda, non ho fretta, so cosa devo modificare in caso di stallo, so che devo spingere quando tutto sta andando bene.

Già grazie a questa consapevolezza e alle nozioni che sto studiando, mi sento migliore rispetto all’anno scorso, ora devo arrivare alla meta.

Peso

Per concludere

Riprendendo il discorso del numero sulla bilancia:

 

chiediti sempre cosa significhi per te quel dato.

 

 

Perché deve decidere lui l’umore della tua giornata?

Magari sei migliorata/o in altri aspetti e quel numero è un pelo più alto, quindi ti devi demoralizzare? Niente affatto, sii fiera/o di te ogni giorno e metti la bilancia da parte!

Abbi questa consapevolezza ogni giorno e trasforma le tue giornate in ricordi postivi. Vedrai che solo questo sarà un grande passo in avanti e ti aiuterà
a raggiungere più in fretta i tuoi obiettivi.

Per concludere

Riprendendo il discorso del numero sulla bilancia:

chiediti sempre cosa significhi per te questo dato.

Perché deve decidere lui

l’umore della tua giornata?

Magari sei migliorata/o in altri aspetti e quel numero è un pelo più alto, quindi ti devi demoralizzare? Niente affatto, sii fiera/o di te ogni giorno e metti la bilancia da parte!
Abbi questa consapevolezza sempre e trasforma le tue giornate in ricordi postivi. Vedrai che solo questo sarà un grande passo in avanti e ti aiuterà a raggiungere i tuoi obiettivi più in fretta.

Leave A Comment

Lucy_Gagliardi

Stay in the loop

Iscriviti alla newsletter gratuita.